FrancescoMusante

Francesco Musante è nato a Genova il 17 febbraio 1950; in questa città si è diplomato al Liceo Artistico e alla sezione distaccata dell’Accademia di Belle Arti di Torino.
In seguito ha frequentato la facoltà di Filosofia dell’Università di Genova e i corsi di pittura presso l’Accademia di Carrara. Vive a Sori (Genova).
Ha tenuto più di quattrocento mostre personali e numerose collettive tra le quali varie edizioni di “Jeune Peinture” al Grand Palais di Parigi; alla mostra “The Artist and the Book in 20th Century”, Museum of Modern Art, New York e Fondazione Guggenheim, Venezia e all”8° Interational Triennial of Commited Graphic Arts in the German Democratic Republic”, Berlino.
Musante ha illustrato diversi libri e nel 2007 ha collaborato con i suoi “personaggi” alla realizzazione della sigla e della scenografia del programma televisivo Zelig.
2011 Fantasticarte. Cassa di Risparmio di San Miniato. San Miniato. Catalogo
curato da Nicola Micieli.
2013 Musante progetta una casa scultura di 100 mq per Telecom Italia:
un’installazione itinerante che viene esposta a partire dall’estate in varie città
d’Italia tra le quali Genova, Bari, Pisa, Milano e Bologna.
2014 Personale a Castelfiorentino, BeGo Museo Benozzo Gozzoli e Oratorio di San Carlo.
Nel 2011, con repliche nel 2017 e 2019, ha realizzato i bozzetti per le scenografie ed i costumi per l’opera “La Bohème” per il Teatro Carlo Felice di Genova.